Cammino dei giovani della Diocesi

In occasione della tappa a Castelvetro del cammino dei giovani della Diocesi

mercoledì 8 agosto in Piazza Roma alle 18:00 Santa Messa con il Vescovo Erio Castellucci.

 

Alle 21:00 lo spettacolo monologo SREBRENICA, una storia di assedio.

 

Locandina

Da Modena a Roma, pellegrini sulla via Romea Nonantolana
Zaino in spalla per incontrare il Papa.
I giovani di Modena si stanno attrezzando per un’estate on the road, che da Nonantola li porterà fino a Roma per vivere l’esperienza del Sinodo e l’incontro con papa Francesco. Sette giorni di cammino sulle strade della storia è la proposta del servizio di Pastorale Giovanile.
Insieme all’arcivescovo Erio Castellucci, infatti, i giovani modenesi percorreranno i sentieri della via Romea Nonantolana, itinerario d’importanza strategica in epoca medievale, che dalla città dell’Abbazia prosegue lungo tutto il territorio diocesano.
Si parte il 6 agosto da Nonantola, dove la comitiva si ritroverà e il giorno seguente partirà in direzione Modena. Dal capoluogo il pellegrinaggio si
sposterà a Castelvetro l’8 agosto e il 9 salirà in quota per raggiungere Pavullo. Il 10 agosto il passaggio a Fanano e il giorno seguente l’arrivo a Roma. Nella capitale due saranno i momenti forti: la veglia di preghiera al Circo Massimo dell’11 agosto e il 12 la messa in San Pietro celebrata da papa Francesco, ultima tappa del cammino.

Articolo tratto da Avvenire 21/02/2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *